Questo sito utilizza un cookie tecnico per consentire la corretta navigazione. Proseguendo la navigazione del sito o cliccando su "Ok" acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più e leggere come disabilitarne l'uso, consulta l'Informativa sull'uso dei cookie.

AreaRicerca

AreaDidattica

AreaPersone

AreaRisorse

Attività didattica

SSD: L-LIN/01

C.d.L. SCIENZE DELLA COMUNICAZIONE

Anno Accademico 2013-2014

 

LINGUE, MEDIA E PUBBLICITÀ per LAUREA MAGISTRALE 

(6 CFU)

ARGOMENTO DEL CORSO
Il confronto tra le metodologie d’analisi storica, sociolinguistica, semiotica e pragmatica del linguaggio pubblicitario evidenziando le caratteristiche lessicali, morfosintattiche e interculturali di testi differenziati per lingua e per medium.

PROGRAMMA DEL CORSO:

La grammatica iconico-verbale: strategie fonetiche, morfologiche e sintattiche; struttura, parti e funzioni dei testi pubblicitari; i modelli di analisi: retorico; semiotico; storico-sociolinguistico; pragmatico. I processi di ibridazione. Cosa sono le fantaparole. La prospettiva interlinguistica e cognitiva.

PROGRAMMA DI ESAME:

  • Baldini M. Il linguaggio della pubblicità: le fantaparole, Armando Editore, Roma 1996.
  • Catricalà M. Marchi di moda in Mascio A. Visioni di moda, Franco Angeli, Milano 2008, pp. 39-57. 
  • Capozzi M.R. La comunicazione pubblicitaria, Franco Angeli, Milano 2008. 
  • Altro materiale integrativo sarà fornito a lezione e previsto per chi non intende presentare la tesina.


IL CORSO SI TIENE NEL SECONDO SEMESTRE

 


LINGUISTICA E COMUNICAZIONE per LAUREA TRIENNALE

(12 CFU)

ARGOMENTO DEL CORSO
Le basi teoriche e metodologiche dello studio dei codici linguistici

PROGRAMMA DEL CORSO:

Il corso è strutturato in tre parti: 
  1. fondamenti di teoria dei codici semiotici e dei modelli di comunicazione; analisi delle lingue per tipi e famiglie; unità e livelli d’analisi del sistema: fonologia; morfologia; lessico; sintassi; testo. 
  2. elementi di storia della ricerca linguistica contemporanea.
  3. metodologie a confronto e piano applicativo nell’ambito della comunicazione: tesine, ricerche e project work.

PROGRAMMA DI ESAME:

  • Simone R. Nuovi fondamenti di linguistica, Milano, McGraw-Hill 2013.
  • Catricalà M. (a cura di) Sinestesie e monoestesie: prospettive di studio a confronto, Franco Angeli Editore, Milano 2012. 
  • Berruto G. Prima lezione di sociolinguistica, Bari, Laterza 2004.
  • Altro materiale integrativo sarà fornito a lezione e previsto per chi non intende presentare la tesina.


IL CORSO SI TIENE NEL PRIMO SEMESTRE

 

 

LINGUISTICA E GIORNALISMO per LAUREA MAGISTRALE

(12 CFU)

ARGOMENTO DEL CORSO
I principali fenomeni semantici, con particolare attenzione all'organizzazione del lessico

PROGRAMMA DEL CORSO:

Fondamenti di semantica. Meccanismi e processi semantici principali. Lessicologia, lessicografia e lessico mentale. Sistemi di classi di parole e operazioni sulle classi di parole, specialmente nominalizzazione. Teoria del riferimento: generico e specifico e aspetti della referenza.

PROGRAMMA DI ESAME:

  • Simone R. Fondamenti di linguistica, capitoli scelti, Milano, McGraw-Hill 2012.
  • Jezek, E. Il lessico. II edizione, Il Mulino 2011.


IL CORSO SI TIENE NEL SECONDO SEMESTRE

 



Torna a Maria Catricalà [Home]

Eventi e News

Ricevimento M. Morganti
Venerdì, 19 Aprile 2019 di Matteo Morganti
Teatro, spettacolo, performance - annullamento lezione
Lunedì, 08 Aprile 2019 di Aurora Silvestri
RICEVIMENTI PROF. GUARINO APRILE MAGGIO
Mercoledì, 03 Aprile 2019 di Raimondo Guarino
Pubblicato bando di ammissione triennale DAMS
Lunedì, 01 Aprile 2019 di Aurora Silvestri
Anticipo ricevimento studenti prof. Guanti
Giovedì, 21 Marzo 2019 di Giovanni Guanti
Bando Erasmus 2019/2020
Martedì, 05 Marzo 2019 di Matteo Morganti
Direttore: prof. Paolo D'Angelo
───────────────────────────────
Dipartimento di Filosofia Comunicazione e Spettacolo (Fil.Co.Spe.) - Università degli Studi Roma Tre
Via Ostiense, 234/236  - 00146 Roma - Fax +39.06.57338340 - E-mail direttore.filosofiacomunicazione@uniroma3.it