Questo sito utilizza un cookie tecnico per consentire la corretta navigazione. Proseguendo la navigazione del sito o cliccando su "Ok" acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più e leggere come disabilitarne l'uso, consulta l'Informativa sull'uso dei cookie.

BannerPagine noHome Foto

Curriculum vitae

Dal 1 dicembre 2014, Elisa Giomi è Professore Associato presso l’Università di Roma Tre, settore SPS/08, Dipartimento di Filosofia, Comunicazione e Spettacolo. Nel gennaio 2014 ha conseguito l’abilitazione scientifica nazionale per la II fascia nel settore concorsuale 14/C2 - Sociologia dei Processi culturali e comunicativi. Dal 2008 al 2014 è stata Ricercatrice nel settore SPS/08 presso il Dipartimento di Scienze della Comunicazione dell'Università di Siena, dove ha conseguito il titolo di Dottore di ricerca in Comunicazione, Media e Sfera pubblica (settore SPS/08) nel 2007 ed è stata assegnista di ricerca (settore SPS/08) tra il 2002 e il 2005. Ha completato la propria formazione teorica e metodologica all'estero grazie alla vincita di borse di studio (semestre come exchange student presso la University of Texas at Austin, College of Communication; Essex Summer School in Social Sciences; ECPR Summer School in Methods and Techniques, University of Ljubljana).

Insegna Sociologia della comunicazione e dei media (SPS/08) e tiene il Laboratorio di Gender e Media presso l’Università di Roma Tre (CDL in Scienze della Comunicazione, CDL in DAMS). Dal 2005 al 2014 ha insegnato Teorie e tecniche del linguaggio radiotelevisivo (SPS/08) e Teorie e tecniche della Comunicazione di massa (SPS/08) presso l’Università di Siena. Ha insegnato Teorie e tecniche della Comunicazione di Massa (SPS/08) all’Università per Stranieri di Perugia, Sociologia della comunicazione (SPS/08) all'Università LUISS Guido Carli di Roma, e in vari master e corsi di formazione, tra cui il Master in Health Services Management e il Master in Comunicazione di Impresa dell’Università di Siena. E’ stata coordinatrice di progetti europei sul tema “gender e media”, ha svolto attività di ricerca nell'ambito di network europei (Women's Studies Network di ECREA, Media LiteracyExperts Group della Commissione Europea), ha collaborato alle attività di ricerca di enti quali la Fondazione Giacomo Brodolini, Roma, e coordinato vari gruppi di ricerca. Ha partecipato a numerosi convegni scientifici nazionali e internazionali. E’ membro del comitato editoriale della rivista “AG. AboutGender. Rivista internazionale di Studi di Genere”. E’ membro dell’AIS, Associazione Italiana di Sociologia e ha partecipato attivamente alla creazione della nuova sezione AIS Genere.

L'attività scientifica di Elisa Giomi riguarda prevalentemente l'analisi della cultura mediale popolare. Le sue prospettive teoriche si collocano nell'ambito della sociologia della comunicazione, dei Cultural Studies e dei Gender Media Studies. L'analisi dei generi, formati, linguaggi e pubblici della televisione definisce, complessivamente, il suo peculiare terreno di indagine, affrontato a partire dalla tesi di laurea (2001) in Teorie e tecniche del linguaggio radiotelevisivo fino alle ultime pubblicazioni, dedicate all'influenza della tecnologia digitale sull'estetica televisiva. Più precisamente, le principali linee di ricerca e pubblicazioni di Elisa Giomi possono essere descritte come segue:

1) la fiction televisiva, domestica e non

2) la contaminazione tra generi mediali di tipo fictional e di tipo factual

3) analisi dei modelli di genere veicolati dalle rappresentazioni mediali

4) analisi quantitativa e qualitativa della rappresentazione della violenza contro le donne nei news media 


Torna a Elisa Giomi [Home]

Allegati:
FileDimensione del File
Scarica questo file (Cv_attivita_scientifica_didattica_genn2015.doc)CV_Giomi_2015109 kB

Eventi & News

Direttore: prof. Paolo D'Angelo
───────────────────────────────
Dipartimento di Filosofia Comunicazione e Spettacolo (Fil.Co.Spe.) - Università degli Studi Roma Tre
Via Ostiense, 234/236  - 00146 Roma - Fax +39.06.57338340 - E-mail direttore.filosofiacomunicazione@uniroma3.it