Questo sito utilizza un cookie tecnico per consentire la corretta navigazione. Proseguendo la navigazione del sito o cliccando su "Ok" acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più e leggere come disabilitarne l'uso, consulta l'Informativa sull'uso dei cookie.

BannerPagine noHome Foto

Attività istituzionali

Attività istituzionali

1991-1999 membro del LAMS, Laboratorio di Analisi del Mutamento sociale dell’Università degli Studi di Milano.

1992-1993 Tutor presso il Dipartimento di Sociologia, per conto del Ministero degli Affari Esteri, responsabile degli studenti di dottorato extra-comunitari iscritti ai programmi di dottorato in tutte le Facoltà dell'Università degli Studi di Milano.

1996-1998 Attività di segreteria per il Comitato di Coordinamento dei Dottorati Italiani.

1998-1999 Assistente al coordinamento per la didattica del Dottorato in Sociologia dell’Università di Milano (Coordinatore prof. Marino Regini).

1998-2000a) Peer review research evaluation per il MURST (MIUR).

1998-2000 b) Fondatrice e coordinatrice della rete nazionale delle giovani studiose di women’s e gender studies “30 something” in connessione con la rete europea “NextGenderation”.

1999a) Attività di consulenza per la Ministro per le Pari Opportunità Laura Balbo.

1999 b) Coordinatrice del Gruppo Giovani del Centro 89 di Milano, centro di ricerca sulle tendenze della città di Milano, fondato da Nando dalla Chiesa.

1999 c) Coordinatrice scientifica per l’organizzazione della Giornata di studio “Genere e Generazioni” della Commissione ministeriale “Genere, generazioni, culture delle differenze”, Ministero per le Pari Opportunità, Roma, novembre.

1999-2001a) Presidente della Commissione Ministeriale di Studio “Genere, generazione, culture delle differenze” istituita presso il Ministero per le Pari Opportunità.

1999-2001 b) Co-fondatrice e Vice-chair del research network “Sociology of the Arts” della European Sociological Association (ESA).

1999-2001 c) Esperto della Comunità europea per la valutazione (Expert evaluator) dei progetti su “Raising Public Awareness of Science and Technology”, Human Potential Programme, European Commission.

2000a) Attività di consulenza per la Ministro per le Pari Opportunità Katia Bellillo.

2000 b) Coordinatrice scientifica del Forum NextGenderation/30something nella 4th European Feminist Research Conference, tenutosi a Bologna dal 27 settembre- 1 ottobre 2000.

2000 c) Membro del Gruppo di Coordinamento della Commissione ministeriale “Tra donne e uomini. Le generazioni fra i saperi” istituita dalla Ministro Katia Bellillo presso il Ministero per le Pari Opportunità.

2000 d) Membro del comitato di organizzazione del convegno “Donne e Cultura” organizzato dal Ministero per le Pari Opportunità, dal Ministero dei Beni Culturali e dalla Regione Marche, febbraio 2001.

2000 e) Chair, Keynote Session “The arts as political mediators”, Mid-term Conference Research Network “Sociology of the Arts, European Sociological Association, University of Exeter (UK).

2001a) Coordinatrice del workshop su “Le arti visive” nel convegno “Donne e Cultura” organizzato dal Ministero per le Pari Opportunità, dal Ministero dei Beni Culturali e dalla Regione Marche, febbraio.

2001 b) Nomina a membro dell’Osservatorio Permanente su “Donne e Cultura” per l’area dei consumi culturali, istituito dal Ministero per le Pari Opportunità, dalla Commissione Nazionale per le Pari Opportunità e dal Ministero dei Beni Culturali.

2001 c) Session co-organizer del Research Stream “Culture, art and power” con Jan Marontate per il convegno della European Sociological Association ad Helsinki, agosto.

2001 d) Esperto della Comunità europea per la valutazione (Expert evaluator) dei progetti su “Marie Curie Fellowship”, Human Potential Programme, European Commission.

2001 e) Co-organizzatrice con Vittorio Capecchi della sessione “Nuove tecnologie, attori sociali e vita quotidiana” nel convegno nazionale dell’AIS di Napoli, 27-29 settembre.

2001 f) Session co-organizer della sessione “Cultural heritage and collective memory” per la sezione RC37 “Sociology of the Arts” per il convegno della International Sociological Association (ISA), Brisbane luglio 2002.

2001-2003 Chair del Research Network “Sociology of the Arts” della European Sociological Association (ESA).

2002 Vice-Chair degli Expert Evaluators per la valutazione dei progetti su “Marie Curie Fellowship”, Human Potential Programme, European Commission.

2002-2005 Segretario del Comitato Scientifico - Sezione Processi e Istituzioni Culturali dell’Associazione Italiana di Sociologia.

2002-2006 Membro del Board della Research Committee Sociology of the Arts dell’International Sociological Association.

2003 Expert evaluator a Bruxelles per la Commissione Europea.

2003-2005 Membro del Board del Research Network Sociology of the Arts della European Sociological Association in qualità di former chair.

2003 Session co-organizer con Fredrik Engelstad del Research Stream “Culture, collective memories and public discourse” – ESA Conference, Murcia, Spain.

2003 Chair della Sessione “Arts and collective memories” per la Conferenza dell’ESA a Murcia.

2003 Co-chair con Thomas Eberle della Sessione “Qualitative Methods in the Arts” nella Conferenza dell’ESA a Murcia.

2004 Co-organizzatrice con Marita Rampazi e Gabriella Turnaturi del convegno “Tempo e forme della memoria. Rappresentazioni del passato e discorso pubblico” con il patrocinio delle sezioni Vita Quotidiana e Processi e Istituzioni Culturali dell’Associazione Italiana di Sociologia, Pavia, Facoltà di Scienze Politiche, 27 febbraio.

2004 Expert evaluator a Bruxelles per la Commissione Europea.

2004 Inclusione in Who's Who in the World (Marquis).

2004 Inclusione in 2000 Outstanding Intellectuals of the 21st Century, International Biographical Centre, Cambridge, England.

2004-2006 Co-presidente insieme a Maria Schubauer-Leoni del gruppo Pari Opportunità dell’Università della Svizzera Italiana.

2004-2008 Membro del Collegio Didattico del Dottorato in Cinema e Arti Multimediali, Facoltà di Lettere e Filosofia, Università Roma Tre.

2005 Convocato a Bruxelles come Expert evaluator Commissione Europea

2005–2006 Membro della Commissione Gender USI-SUPSI dell’Università della Svizzera Italiana, sede di Lugano.

2005-2007 Membro del gruppo di lavoro sulla Comunicazione Pubblica della Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università Roma Tre, coordinato dal prof. Gianpiero Gamaleri con delega del Preside prof. Vito Michele Abrusci.

2005 Session co-organizer con Fredrik Engelstad del Research Stream “Culture, collective memories and public discourse” – ESA Conference, Torun, Poland.

2005-2008 Membro del Consiglio Scientifico della Sezione Processi e Istituzioni Culturali dell’Associazione Italiana di Sociologia.

2005-2008 Membro del Comitato Scientifico della Newsletter “Cultura e Comunicazione” della Sezione Processi e Istituzioni Culturali dell’Associazione Italiana di Sociologia.

2005 Cofondatore con un gruppo di colleghi europei del Research Network Sociology of Culture della European Sociological Association.

2005-2007 Vicechair del Research Network “Sociology of culture” della European Sociological Association.

2005 Discussant con Patrick Bart del volume “Art and Social Theory” di Austin Harrington nella sessione Meet the Author– ESA Conference, Torun, Poland.

2005 Chair della sessione “Collective memories and public discourse” – ESA Conference, Torun, Poland.

2005 Chair della sessione “Art as social practice”– ESA Conference, Torun, Poland.

2006 Convocato a Bruxelles come Expert evaluator Commissione Europea.

2006 Nomina come Member dell’International Scientific Advisory Board della rivista Cultural Sociology (SAGE).

2006 Co-organizzatrice con Gianfranco Pecchinenda del workshop “Media e memoria”, Convegno Sezione AIS Processi culturali e comunicativi, Napoli.

2007 Membro Commissione per l’esame finale di Dottorato, Facoltà Lettere e Filosofia, Università di Torino.

2007 Nomina come Member dell’Editorial Board della rivista European Journal of Cultural Studies (SAGE).

2007 Convocato a Bruxelles comeExpert evaluator Commissione Europea.

2007_  Iscrizione Ordine dei giornalisti e nomina rettorale a Direttore del giornale d’Ateneo Roma TreNews.

2007-2009 Vicechair del Research Network “Sociology of culture” della European Sociological Association.

2007 Session co-organizer con Mark Jacobs del Research Stream “Culture, collective memories and public discourse” – ESA Conference, Glasgow, Uk.

2007 Discussant con Mark Jacobs del volume “The Art of Surrender” di Robin Wagner-Pacifici nella sessione Meet the Author– ESA Conference, Glasgow, Uk.

2008 Convocato a Bruxelles come Expert Evaluator della Commissione Europea.

2008 Membro della Commissione per l’esame finale di Dottorato, Dottorato in Sociologia, Facoltà Scienze Politiche, Università di Milano.

2008 Co-organizzatrice, con Gianpiero Gamaleri, della Giornata su L’etica della comunicazione, in collaborazione con il Ministero dell’Università e della Ricerca, marzo, Università Roma Tre.

2008 Co-organizzatrice con Alberto Marinelli del Convegno “La sfida delle audience che cambiano”, 1 luglio, Università La Sapienza, Roma.

2008 Membro del Comitato Scientifico e della Commissione Organizzativa della Conferenza “Arts, Culture and the Public Spere. Expressive and Instrumental Values in Economic and Sociological Perspectives”, ESA Midterm Conference for Arts and Culture ESA RN, Venezia, Novembre.

2009-2011 Membro della Commissione di Programmazione della Facoltà di Lettere e Filosofia.

2009-2011 Chair del Research Network “Sociology of culture” della European Sociological Association.

2009 Session co-organizer con Mark Jacobs del Research Stream “Culture, collective memories and public discourse” – ESA Conference, Lisbon, Portugal.

2009 Convocato a Bruxelles come Expert Evaluator della Commissione Europea.

2010 Nomina nell’Editorial Board della rivista “European Societies”.

2010­ Membro della Commissione Quid per l’innovazione didattica nella Facoltà di Lettere e Filosofia istituita dalla Preside Prof. Francesca Cantù.

2010 Convocato a Bruxelles come Expert Evaluator della Commissione Europea.

2010 Membro del Comitato Scientifico e della Commissione Organizzativa della Conferenza “Culture and the Making of Worlds”, ESA Midterm Conference for Culture ESA RN, Milano Università Bocconi, Settembre.

2011 Convocato a Bruxelles come Expert Evaluator della Commissione Europea.

2011 Sessions co-organizer con Mark Jacobs del Research Stream “Arts, collective memory and public discourse” – ESA Conference, Ginevra, Svizzera, settembre.

2011 Sessions organiser del Research Network “Sociology of Culture” – ESA Conference, Ginevra, Svizzera, settembre.

2011 Nomina nell’Advisory Board della rivista “Music and Arts in Action”.

2011-2013 Former Chair e Board Member del Research Network Sociology of Culture della European Sociological Association.

2012 Membro del Comitato scientifico della collana “Consumo, comunicazione, innovazione”, Franco Angeli Editore, diretta da Roberta Paltrinieri ed Egeria Di Nallo.

2012 Nomina da parte del Research Council dell'Università di Tampere (Finlandia) come external reviewer per l'anno 2012 delle domande per le Research Fellowships presentate da professori e ricercatori.

2012 Nomina nella Giunta del Dipartimento Comunicazione e Spettacolo, Facoltà Lettere e Filosofia, Università Roma Tre.

2012 Membro del Comitato scientifico della collana editoriale “Societas. Teoria sociologica e analisi del mutamento” diretta Mariella Nocenzi e Angelo Romeo per la casa editrice Nuova Cultura.

2012 Membro del Comitato scientifico del Master in “Video Full HD, 3D, immersivi e interattivi in ambienti di avanzata convergenza e crossmedialità”, Facoltà di Ingegneria e Facoltà di Lettere e Filosofia, Università Roma Tre.

2012 Nomina da parte dell’Università di Milano per la valutazione dei progetti di ricerca post-dottorato presentati alla Facoltà di Scienze Politiche.

2012 Presidente della commissione d’esame di Dottorato di ricerca in “Scienze della Comunicazione” all’Università La Sapienza di Roma, cicli XXIII e XIV in proroga.

2012 Chair Tavola rotonda "Gendered Identities in Advertising", in International Conference on “Postfeminism? The Culture and Politics of Gender in the Age of Berlusconi”, 7th June, Bologna.

2012 Chair of the Sessions on "Creative Production" and "Creativity in Practice" alla Midterm Conference ESA Research Network on Sociology of Culture (RN07) “Culture, communication and creativity”, Technische Universitaet, Berlin 5-8 settembre.

2012 Nomina CINECA per valutazione prodotti ANVUR.

 

2013 - 2015 Membro del Collegio di Dottorato in Paesaggi della città contemporanea. Politiche, tecniche e studi visuali, Università Roma Tre.

2013 Consulente del Research Network RAN (Radicalisation Awareness Network) istituito dalla Commissione Europea per la lotta al terrorismo e Invited speaker ai Meetings on “The effective use of the Voices of Terrorism in educational programs” in Madrid (6, 7 June 2013) and Rome (15-16 October 2013) (University Tor Vergata).

2013 – Membro dell’Advisory Board del Research Network Sociology of Culture della European Sociological Association.

2014 Commissario nella commissione di conferma in ruolo del collega Giovanni Scotto, professore associato presso l’Università di Firenze.

2014 Membro interno e Segretario nella procedura di valutazione comparativa per un posto di professore associato bandito dall’Università Roma Tre sul settore disciplinare SPS-08 riservato agli interni. Vincitore: Edoardo Novelli.

2014 Membro interno e Segretario nella procedura di valutazione comparativa per un posto di professore associato bandito dall’Università Roma Tre sul settore disciplinare SPS-08 riservato agli esterni. Vincitore: Elisa Giomi.

2014-2017 Nomina a Coordinatrice della Sezione “Processi e Istituzioni Culturali” (PIC) dell’Associazione Italiana di Sociologia (AIS).

2014– Nominato dal Rettore Membro del Consiglio scientifico del Teatro Palladium, Università Roma Tre.

2014 Commissario nella commissione di conferma in ruolo della collega Paola Rebughini, professore associato presso l’Università di Milano.

 

Referee per le seguenti riviste: “American Journal of Sociology”, “International Sociology”, “Sociologie et sociétés”, “Studies in Communication Sciences”, “Qualitative Research”, “European Journal of Cultural Studies”, “Cultural Sociology”, “Mortality”, “Etnografia e ricerca qualitativa”, “European Societies”, "Music and Arts in action", "Journal of Conflict Resolution", "Poetics", "Memory Studies", "Problemi dell’informazione".


Referee per le seguenti case editrici: Carocci, Routledge, Franco Angeli, Palgrave Macmillan, SAGE.


Membro delle seguenti associazioni: ISA (Research Committee: Sociology of the arts); ESA (Research networks: “Sociology of Culture”, “Sociology of the Arts”; “Qualitative methods”); AIS (Sezione: Processi Culturali; Sezione Vita Quotidiana), ASA (Section: Sociology of Culture).


Papers in convegni

1994   The Italian Debate on Direct Participation: Origins, Tendencies and Developments, paper presentato a “European Foundation for the Improvement of Working and Living Conditions”, maggio.

1996   a) Cases of non recognition. Context as resource for constructing artistic value, paper presentato al convegno “Crossroads in Cultural Studies”, Tampere, Finland, July.

1996 b) Consuming cultural goods, considering juvenile patterns, paper presentato al convegno internazionale “I Giovani del 1989”, Rai e Centro Studi Nord Est, Venezia, settembre.

1997   a) Il teatro e i suoi pubblici: un sondaggio al Teatro Lirico di Milano, paper presentato al convegno internazionale “La sociologia dell’arte”, Università di Urbino, ottobre.

1997 b) Uno studio sulla ricezione teatrale, paper presentato al Convegno “Milano. Dritto e rovescio”, Palazzo della Triennale, 16-18 ottobre.

1998   a) La scrittura sociologica: poetiche individuali e vincoli istituzionali, paper presentato al Convegno della Sezione Vita Quotidiana dell’Associazione Italiana di Sociologia, Università della Calabria, Arcavacata di Rende, 6-8 febbraio.

1998 b) Identità, genere e diseguaglianze, paper presentato alla Giornata Annuale di Studio del Dipartimento, Facoltà di Scienze Politiche, Università di Milano, maggio.

1998 c) Ethnography of theatre: cognitive and cultural constraints in theatrical reception, paper presentato al Convegno dell’International Sociological Association (ISA), Montreal, luglio.

1998 d) Ethnographing the art, paper presentato al convegno della International Association of Communication, Roma, luglio.

1998 e) Memoria, rappresentazione, conflitto: l’arte come tecnologia della memoria, paper presentato al Convegno dell’Associazione Italiana di Sociologia, Sezione Processi Culturali, Università di Bologna, ottobre.

1998 f) I media come tecnologie di genere, paper presentato al Convegno dell’Associazione Italiana di Sociologia, Sezione Vita Quotidiana, Università di Bologna, ottobre.

1998 g) 30 something: un progetto, una rete, relazione introduttiva ai lavori del Convegno sui Women’s Studies e le nuove generazioni di studiose, Università di Ferrara.

1999   a) Verso una cultura delle generazioni, relazione al Convegno “Scenari dell’università e studi di genere. 30 something”, Facoltà di Sociologia, Università di Milano Bicocca.

1999 b) Presentazione del volume Sociologie dell’arte. Dal museo tradizionale all’arte multimediale con Paolo Jedlowski, Luisa Leonini e Alberto Melucci, Dipartimento di Sociologia, Facoltà di Scienze Politiche di Milano.

1999 c) Art as space and place for “work”: oppositional gaze and resisting readership, relazione presentata al Convegno mondiale delle donne, Tromso, Norvegia, giugno.

1999 d) Shapes of Memory: Commemorating a Terrorist Act, the slaughter in Bologna, paper presentato al Convegno della European Sociological Association, Amsterdam, agosto.

1999 e) Media and Crime: The role of Italian mass media in the construction of collective memories, paper presentato al Convegno della European Sociological Association, Amsterdam, agosto.

1999 f) Musei e identità: la rappresentazione dell’altro nell’allestimento museale, paper presentato alla Giornata di Dipartimento, Facoltà di Sociologia, Università di Milano Bicocca, ottobre.

1999 g) Il talento sociologico. La costruzione istituzionale delle carriere scientifiche, relazione presentata al Convegno della Sezione Vita Quotidiana dell’Associazione Italiana di Sociologia, Università di Catania, ottobre.

1999 h) Fare rete: i gender studies secondo noi, relazione introduttiva al Convegno 30something, Università “La Sapienza” Roma, novembre.

1999 i) Genere e generazioni, relazione alla Giornata di studio della Commissione ministeriale “Genere, generazioni, culture delle differenze”, Ministero per le Pari Opportunità, Presidenza del Consiglio dei Ministri, Roma, novembre.

1999 l) Women’s studies e nuove generazioni: il rapporto tra università e scuola, relazione presentata al Convegno presso il Ministero per le Pari Opportunità, Presidenza del Consiglio dei Ministri, Roma, novembre.

1999 m) Musica e vita quotidiana. La costruzione musicale del quotidiano, paper presentato al Convegno “I suoni e le parole. Le scienze sociali e i nuovi linguaggi giovanili”, Facoltà di Sociologia, Università di Napoli, dicembre.

2000   a) Presentazione del numero monografico di Adultità (n. 10 supplemento), in occasione del Convegno Lavorare & Vivere con Pari Opportunità, organizzato dal Dipartimento per le Pari Opportunità, Presidenza del Consiglio dei Ministri, Napoli, 27-28 gennaio.

2000 b) Intervento come coordinatrice della gruppo di studio ministeriale “Genere, generazione e culture delle differenze” all’interno del V Percorso di Partecipazione alla Politica delle Donne presso l’Università di Genova, 6 marzo.

2000 c) Saperi situati e identità di genere, relazione presentata alla Giornata di Studio presso il Ministero per le Pari Opportunità, Presidenza del Consiglio dei Ministri, Roma, 17 marzo.

2000 d) Presentazione del libro di Augusto Pieroni, Fototensioni. Arte ed estetica delle ricerche fotografiche d’inizio millennio (Castelvecchi, 2000) al Centro Culturale San Fedele di Milano, con Walter Guadagnini.

2000 e) La musica come risorsa nei processi di attribuzione di senso, paper presentato al Convegno della Sezione Processi Culturali dell’Associazione Italiana di Sociologia, Università Cattolica di Milano, 11 maggio.

2000 f) Intervento come coordinatrice della rete nazionale 30something alla Scuola Internazionale di Politica Hannah Arendt, con una relazione dal titolo “Il contributo della sociologia agli studi di genere in Italia”, Bologna, giugno.

2000 g) Poetics and politics of museum display: ethnic exhibitions in Italian art museums, paper presentato al Convegno della sezione R37 “Sociology of the Arts” dell’ISA, Barcellona, luglio.

2000 h) Il contributo della sociologia italiana agli studi di genere, paper presentato al Convegno 4th European Feminist Research Conference, Coordinamento del Forum NextGenderation/30something, Bologna 27 settembre- 1 ottobre 2000.

2000 i) The colonized imaginary: media and cultural texts as space and place for “work”, paper presentato al Convegno 4th European Feminist Research Conference, Bologna, 27 settembre-1 ottobre 2000.

2000 l) Invito come keynote speaker Mid-term Conference, European Sociological Association Network “Sociology of the Arts”, University of Exeter, UK, 1-3 settembre 2000. Titolo del paper presentato: “When music meets advertisement: decoding musical texts”.

2000 m) Il contributo di Howard Becker alla sociologia dell’arte, paper presentato alla Facoltà di Sociologia,Università di Trento, 19 ottobre (in occasione della Lecture tenuta da Howard Becker).

2001   a) Is Gender an useful category when applied to artistic value?, paper presentato alla ESA Conference, Helsinki, Research network “Sociology of the Arts” agosto.

2001 b) Memorie on line, paper presentato al Convegno AIS, Napoli, Sessione su “Nuove tecnologie, attori sociali e vita quotidiana”, settembre.

2001 c) Presentazione del volume La memoria contesa. Studi sulla comunicazione sociale del passato con Robert Evans (Direttore della John Hopkins di Bologna), Alberto Preti (Università di Bologna), Francesco Berti Arnoaldi Veli (Presidente Centro di documentazione storico politica sullo stragismo), John Foot (University College London) e Paolo Bolognesi (Presidente Associazione 2 agosto 1980).

1999    a) Memorie di una strage: Bologna, 2 agosto 1980, relazione presentata al Convegno sulla Giornata della Memoria, Fondazione Ferramonti e Università della Calabria, 25 gennaio 2002.

2002 b) L’orologio della memoria: un caso di comunicazione pubblica, relazione presentata nella sessione Narrazioni e costruzione sociale della realtà coordinata da Paolo Jedlowski al Convegno “Sfera Pubblica. Società e Comunicazione”, Sezione Processi e Istituzioni Culturali, Associazione Italiana di Sociologia, Lecce, 7-8 giugno.

2002 c) Invito come keynote speaker, Symposium on Place and Memory, London University College (London, Uk). Titolo del paper: “Contested memories: cultural amnesia and collective remembering” (2002).

2002 d) Invito come keynote speaker, Mid-term Conference ESA Research Network “Qualitative Methods”, University of St. Gallen (Switzerland). Titolo dell’abstract: “Ethnographing collective memories. An analysis of the commemorative practices” (2002).

2002 e) Invito come keynote speaker, Mid-term Conference ESA Research Network “Sociology of the Arts” with the participation of ISA Research Committee R37 “Sociology of the Arts”, Paris. Titolo dell’abstract: “The cultural forms of remembering” (April, 2003).

2003a) Presentazione del volume La città ferita, Sala d’aspetto Torquato Secci, Stazione di Bologna (Luglio, 2003) con Alessandro Cavalli, Loredana Sciolla, Francesco Berti Arnoaldi Veli e Paolo Bolognesi

2003 b) The public memory of terrorism in Italy, Session on "Art and public discourse", chair Howard Becker, ESA Conference, Murcia, Spain, settembre.

2003 c) L’idea di nazione nella commemorazione della strage di Bologna, Convegno “Essere Stato. Forme vecchie e nuove di sovranità nella storia, nella società, nel diritto”. Facoltà di Scienze Politiche, Università di Pavia 20-21 novembre.

2003 d) Gendering Science, Conferenza Europea, Women in Science. Mainstreaming Gender Equality in the European Research Area, 3 dicembre, 2003 Università di Roma III.

2003 e) Presentazione del volume La città ferita, Casa della Cultura, con Alessandro Cavalli, Carmen Leccardi,Aldo Aniasi, Renzo Imbeni, Paolo Bolognesi (presidente Unione Vittime per stragi in Italia) e Franca Dendena (vicepresidente Vittime di Piazza Fontana), Milano 11 dicembre.

2003 f) Presentazione del volume La città ferita,presso l'Università Federico II di Napoli con Gianfranco Pecchinenda, Paolo Bolognesi e il Presidente dell'Unione Vittime del Treno 904, 18 dicembre.

2003 g) Presentazione del volume La città ferita,presso l'Istituto di Studi Filosofici, 18 dicembre Napoli.

2004 a) La memoria dislocata. Il caso delle stragi del treno Italicus e del treno 904, Convegno Il tempo e le forme della memoria, Facoltà di Scienze Politiche, Università di Pavia, 27 febbraio.

2005a)Memoria e terrorismo, Seminario di Dipartimento sulla memoria collettiva, Università di Roma Tre, DAMS, febbraio.

2005 b) Convegno su La comunicazione pubblica relativa al caso di Ilaria Alpi, Giornata della memoria, Facoltà di Lettere e Filosofia, Università Roma III, 31 marzo.

2005c)La riflessione sociologica sulla memoria culturale, Convegno Europeo, Progetto Acume, Villa Vigoni, Como, aprile.

2005 d)Il passato on line. Riflessioni sulla mediazione comunicativa di Internet, Giornata di studi “La Storia al tempo di Internet”, Dipartimento di Discipline Storiche dell’Università di Bologna, 7 giugno 2005-06-05

2005 e)Cinema and History: The narration of Shoah in Life is Beautiful by Roberto Benigni, European Sociological Association Conference, Torun, Poland settembre.

2005 f)Storia e memoria al cinema: la rappresentazione cinematografica della Shoah, Convegno triennale PIC-AIS “Comunicare le identità: discorsi, immagini, oggetti, reti, 23-24 settembre, Libera Università di Bolzano.

2006 a) Il consumo culturale del passato: la narrazione del passato attraverso le immagini, Convegno di Ferrara organizzato dall’Associazione Centri di Documentazione del Volontariato.

2006 b) L’immagine della donna nell’arte, Libera Università degli Studi di Bolzano, 14 giugno.

2006 c)How to study European Cultures, ESA Midterm Conference, Ghent, Belgio, 14-17 Novembre.

2006 d)Cultural trauma and justice, ESA Midterm Conference, Ghent, Belgio, 14-17 Novembre.

2007 a)Il contributo della sociologia dell’arte,Convegno al Circolo della Stampa, “Il pane e l’arte. Milano, le nuove strade dell’economia dell’arte”, 3 marzo.

2007 b) Donne e mafia, Presentazione del volume “Le Ribelli” di Nando dalla Chiesa, Università Roma Tre, marzo.

2007 c)Terrorism, Wars, and the Arts, ESA Conference, Glasgow, RN Sociology of culture, settembre.

2007 d)Arts in public. The role of artistic codes in shaping counter-memories and public knowledge of the past, Conference Culture and Power, Oslo, dicembre.

2008 a) Etica e immaginario mediale, Giornata su “L’etica della comunicazione”, in collaborazione con il Ministero dell’Università e della Ricerca, Università Roma Tre, marzo.

2008 b) Cinema e giustizia. Sullo statuto dei testimoni e delle vittime, “Schermi di piombo. Il terrorismo nel cinema italiano”, Convegno Internazionale Università Roma Tre, 8 maggio.

2008 c) Discussant delle relazioni di Diane Crane, Dorothea Mink, Sanda Miller, X Convegno internazionale “Modarte”, Università Cattolica del Sacro Cuore, Milano, 9 maggio.

2008 d)Musei, memoriali e memoria pubblica, Convegno internazionale ICOM Italia “Memoria 2.0 musei e memoriali dal monumentale al virtuale”, Museo della Resistenza, Torino, 14-16 maggio.

2008 e)L’uso pubblico dello spazio urbano, Convegno “Le conseguenze sociali del design nello spazio pubblico”, Libera Università di Bolzano, 6 giugno (invito come relatrice).

2008f) Inquinamento visuale e immaginario mediale, Convegno PIC AIS, “La sfida delle audience che cambiano”, Università La Sapienza Roma, 1 luglio (invito come relatrice).

2008 g) Cultural trauma and public memory, Section “Sociology of culture”, American Sociological Association, Conference Boston (luglio 2008).

2008 h) Terrorism, war and justice: how cultural codes matter in the public inscription of traumas, ESA Midterm Conference, Venezia, Novembre.

2009When Sociology meets the Work of Art: Analytical Frameworks to Study Artistic Production and Reception, International Conference, Phenomenology, Social Sciences, and the Arts, May 14th-16th, University of Konstanz, Germany.

2010 a) Keynote speaker “Vectors" , Annual conference of the  Moscow School of Social and Economic Sciences, Moscow in April 2-3.

2010 b) Keynote speaker “Visible presence:Memory, photography and the historical imagination”An interdisciplinary symposium at the Oakley Center for Humanities and Social Sciences,Williams College, Williamstown, MA, 30 aprile-1 maggio.

2010 c) Intervento nella sessione “Discorsi pubblici e immaginari urbani” coordinata da Franca Faccioli, con una relazione intitolata “Memorie dell’invisibile, memorie della città”, Conferenza PIC, “Città, culture quotidiane, immaginari urbani”, Facoltà di Scienze Politiche, Università di Cagliari, Cagliari, giugno.

2010 d) Intervento alla Tavola rotonda “Coscienza e responsabilità”, SCUOLA ESTIVA su “COSCIENZA E RESPONSABILITÀ” organizzata dalla Società Filosofica Romana a La Faggeta ALLUMIERE (Roma) 10-12 settembre.

2010 e) Intervento “Roma per vivere, Roma per pensare” VII edizione, Corso di Formazione per Docenti, Limonaia di Villa Torlonia, Roma 26 ottobre “Responsabilità e memoria”.

2010 f) Convegno Cinema 9-11 dicembre su Cinema ed Energia, Teatro Palladium Roma, “Ecologia delle parole e sostenibilità delle immagini”.

2010 g) Intervento ARCI ROMA, Creatività e comunicazione organizzativa, 11 dicembre.

2011a) Keynote speaker Ordine degli Avvocati di Firenze 31 gennaio “Discriminazioni di genere nei mass media e servizio pubblico televisivo. Profili normativi e prospettive di cambiamento”.

2011 b)Visibilità, media e cultura, Giornata di Studio Media and the New Visibility, Dipartimento di Comunicazione e Ricerca Sociale, Università La Sapienza Roma con il patrocinio della Sezione PIC dell’AIS, 18 maggio.

2011c) Discussant della keynote speaker Tia De Nora nella sessione semiplenaria su Arte, cultura e religione organizzata alla Conferenza ESA di Ginevra, settembre.

2011 d) Keynote speaker Conferenza “Memoria, medios y espacio publico en la Europa Mediterranea”, Relazione su “Medios y memoria del terror en Italia”, Università Complutense di Madrid, Facultad de Ciencias de la Información , Madrid 24-25 novembre.

2012 a) Paper “How to transform a Place of Violence into a Place of Collective Remembering” in "From the Art of Memory to Memory and Art. A one-day conference honoring Professor Vera L. Zolberg’s Career", The New School for Social Research, New York, USA, April 28. 

2012 b) Invito come keynote speaker Midterm Conference ESA Research Network on Sociology of Culture (RN07) on “Culture, communication and creativity”, Relazione su “Rethinking creativity: beyond the constructivist approach”, Technische Universitaet, Berlin 5-8 settembre.

2012 c) Invito come keynote speaker conference “Victims of Terrorism. Multidisciplinary Approaches, Centre for the Study of Terrorism and Political Violence, University of St Andrews, Scotland, 16th November.

2013 a) Paper “Music into Agency: la musicalizzazione del quotidiano” al Convegno “Musica, Comunicazione, Immagine. Il fondamento filosofico del fare musica nel sistema formativo” organizzato dall’Università Roma Tre e dalla Direzione Generale per gli Orientamenti Formativi del MIUR, 4-5 Aprile Roma.

2013 b) “The 2001 G8 Summit in Genoa and its public memory”, paper presented at the ESA Conference in Torino, September.

2014 a) Invited Speaker at European Citizens, launching event of the Europe for Citizens programme, European Commission, Brussels, Charlemagne, 28 January.

2014 b) “Screening the 2001 G8 Summit in Genoa: An Italian Cultural Trauma” paper presented at XVIII ISA WORLD CONGRESS OF SOCIOLOGY. Facing An Unequal World: Challenges for Global Sociology, 13-19 July, Yokohama, Japan.

2015 a) Invito come Keynote Speaker, AIS-ESA Joint Conference “Fro memories to the future. Collective memories and horizonsd of expectations in contemporary Europe, Napoli June 4, Title of the paper: “”Working Through the Past”: Embodied Memories and Cultural Traumas”.


2015 b) 12th ESA Conference in Prague, Differences, Inequalities and Sociological Imagination, Prague 25th – 28th August, Paper: An “unaccomplished memory”: the period of the ‘strategy of tension’ in Italy (1969-1993) and the Piazza Fontana.

Rapporti con i media  

2005 Ospite a Baobab, Radiotelevisione Svizzera Italiana, “Metropolis 2012”, rete 3, 12 gennaio Lugano.

2005 Ospite a Baobab, Radio televisione Svizzera Italiana, “Staccare la spina”, rete 3, 23 marzo Lugano.

2006 Ospite a Arcipelago educazione, Radiotelevisione Svizzera Italiana, “Corsi di genere e comunicazione all’Università della Svizzera italiana”, rete 1, intervista, 9 marzo Lugano.

2007 Ospite a Radiotelevisione Svizzera Italiana, “Te lo dico io qual è il posto di una donna nel mondo”, rete 1, 11 settembre Lugano.

2010 Ospite a Modem, Radiotelevisione Svizzera Italiana, “Commemorazioni 11/9: l’America tra la lotta e la tolleranza”, conduttore: Marcello Fusetti, 13 settembre Lugano.

2011 Ospite a “Cosmo”, Rai Tre, puntata sulla pubblicità www.cosmo.rai.it, 15 maggio Roma.

2012 Intervista a RadioCapital su “Le donne nel mondo del calcio”, 27 giugno 2012, Roma.

2012 Intervista su Ticino on line, giornale on line della Svizzera italiana, su “Gli usi di Twitter” http://www.tio.ch/Ticino/Societa/News/703136/Siamo-malati-di-Twitter--Politici-compresi--Ecco-perche.






Torna a Anna Lisa Tota [Home]

Eventi & News

Direttore: prof. Paolo D'Angelo
───────────────────────────────
Dipartimento di Filosofia Comunicazione e Spettacolo (Fil.Co.Spe.) - Università degli Studi Roma Tre
Via Ostiense, 234/236  - 00146 Roma - Fax +39.06.57338340 - E-mail direttore.filosofiacomunicazione@uniroma3.it