Questo sito utilizza un cookie tecnico per consentire la corretta navigazione. Proseguendo la navigazione del sito o cliccando su "Ok" acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più e leggere come disabilitarne l'uso, consulta l'Informativa sull'uso dei cookie.

BannerPagine noHome Foto

Curriculum Vitae

Giovanni Guanti (Roma, 8 dicembre 1952), è professore ordinario di Musicologia e Storia della musica (SSDD LART707). Ha conseguito nel 1971 la maturità classica al liceo “Giovanni Plana” di Alessandria, proseguendo gli studi all’Università di Torino, dove si è laureato in Filosofia il 9 novembre 1976 con il massimo dei voti e la lode. Relatore della tesi - intitolata La filosofia di Jehudah Abrabanel (Leone Ebreo) - il professor Sergio Givone, correlatore il prof. Marziano Guglielminetti.


Nel 1977, grazie a una borsa di studio del C.N.R., ha proseguito in Inghilterra le sue ricerche sull’ermetismo rinascimentale e sulle fonti dello spinozismo e, dall’a.a. 1977-1978 sino all’a.a. 1982-1983, ha svolto attività didattica presso la Cattedra di Estetica della Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università di Perugia, prima come esercitatore e lettore, e poi come professore a contratto (a.a. 1982-1983).

Ha effettuato ulteriori soggiorni di studio a Heidelberg (1981) e a Helsinki (1983), usufruendo rispettivamente di contributi del Comitato Nazionale per gli Studi di Estetica e del Governo finlandese.

Dall’a.a. 2000-2001 è stato di nuovo professore a contratto presso la Facoltà di Musicologia di Cremona (Università di Pavia), dove ha insegnato Critica ed Estetica musicale (a.a. 2000-2001); Storia della musica romantica e contemporanea (a.a. 2001-2002); Metodologia della critica musicale e Storia dei sistemi produttivi musicali (aa.aa. 2002-2003, 2003-2004, 2004-2005).

Al termine dei suoi studi musicali - iniziati al Conservatorio “Antonio Vivaldi” di Alessandria e proseguiti presso i Conservatori “Luigi Cherubini” di Firenze (classe di musica corale di Pellegrino Santucci) e “Giuseppe Verdi” di Milano (classe di composizione di Niccolò Castiglioni) - ha conseguito i diplomi di Musica Corale e Direzione di Coro (1978) e di Composizione (1982). Nel 1992 ha anche seguito il corso annuale di Musica informatica tenuto da Alvise Vidolin presso l’Istituto Musicale “A. Benvenuti” di Conegliano Veneto.

Titolare dal 1980 della cattedra di Elementi di Composizione per Didattica al Conservatorio “A. Vivaldi” di Alessandria, vi ha insegnato sino all’a.a. 2004 - 2005, sedendo per due mandati (1999 – 2005) anche in Consiglio di Amministrazione, quale membro designato dal Collegio Docenti.

Conseguita nel 2004 l’idoneità a professore di seconda fascia di Musicologia e Storia della Musica (L ART07) in procedura valutativa effettuatasi presso l’Univerisità degli Studi di Firenze, è stato chiamato dalla Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università di Roma TRE (decreto di nomina 2095 del 02/11/2005) ove attualmente insegna Storia della Musica, Estetica musicale e Forme e linguaggi della musica contemporanea.

Saggista e conferenziere presso istituzioni concertistiche e culturali, ha collaborato ai programmi di sala dei principali teatri lirici italiani (Scala di Milano, Fenice di Venezia, Regio di Torino, ecc..  

E’ inoltre membro del comitato scientifico del Centro Internazionale di Studi “Ferruccio Busoni” di Empoli, e redattore delle riviste ‘civiltà musicale’,'Musica/Realtà',  ‘Sonus’, ‘Arkete. Rivista di studi filosofici’ e ‘Hiram.

 

Torna a Giovanni Guanti [Home]

Eventi & News

Direttore: prof. Paolo D'Angelo
───────────────────────────────
Dipartimento di Filosofia Comunicazione e Spettacolo (Fil.Co.Spe.) - Università degli Studi Roma Tre
Via Ostiense, 234/236  - 00146 Roma - Fax +39.06.57338340 - E-mail direttore.filosofiacomunicazione@uniroma3.it