Questo sito utilizza un cookie tecnico per consentire la corretta navigazione. Proseguendo la navigazione del sito o cliccando su "Ok" acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più e leggere come disabilitarne l'uso, consulta l'Informativa sull'uso dei cookie.

BannerPagine noHome Foto

Attività didattica

SSD: M-FIL/06

Anno Accademico 2014-2015

 

STORIA DELLA FILOSOFIA CONTEMPORANEA per LAUREA MAGISTRALE

(6 CFU)

ARGOMENTO DEL CORSO
Immaginario e libertà nella filosofia di Jean-Paul Sartre

PROGRAMMA DEL CORSO: 

Il corso si propone di analizzare due temi centrali del pensiero di Sartre, L’immaginario e la libertà uniti da un comune denominatore, ovvero il nulla della coscienza quale possibilità nullificante, ma anche atto creativo.
É a partire dagli studi sull’immaginario che Sartre scopre la libertà dell’uomo e la sua possibilità di modificare anche se parzialmente, il proprio progetto esistenziale.

PROGRAMMA DI ESAME:

  • J.P. Sartre, L’Immaginario, Edizioni Einaudi
  • J.P. Sartre, L’Essere e il nulla, Edizioni Il Saggiatore (brani scelti)
  • G. Farina, Il Genet di Sartre (testo distribuito dal docente)
  • J.P. Sartre, Il diavolo e il Buon Dio
  • Introduzione a Sartre, a cura di Moravia
  • Soggettivazione e destino, a cura di G.Farina e R. Kirchmayr, Edizioni Bruno Mondadori

IL CORSO SI TIENE NEL PRIMO SEMESTRE

 

Torna a Gabriella Farina [Home]

 

 

Eventi & News

Direttore: prof. Paolo D'Angelo
───────────────────────────────
Dipartimento di Filosofia Comunicazione e Spettacolo (Fil.Co.Spe.) - Università degli Studi Roma Tre
Via Ostiense, 234/236  - 00146 Roma - Fax +39.06.57338340 - E-mail direttore.filosofiacomunicazione@uniroma3.it